MtbSavigno

savignobikeparadise

Dopo la curva spiana... tranquillo...

Serretti, Forchetti, Piantè, Ridarzola

DescrizioneMEDIO – distanza 33,5km dislivello 1.200mt

Percorso estremamente vario e caratterizzato da ben 4 salite. La partenza è dalla bonifica di Savigno che si raggiunge facilmente e dispone di un ampio parcheggio. Si scende costeggiando il bellissimo Sentiero Samoggia verso valle. Arrivati sul ponte di Mongiorgio si gira a dx verso le impegnative “Serretti” e “Filippi”. Arrivati in loc. Merlano si svolta a sx e dopo una breve discesa si sale per i “Forchetti” fino ad arrivare nuovamente sull’asfalto in cima alla Via Delle Gardelline. Si scende per un paio di km e si imbocca a sx Via Dei Piantè, anch’essa bianca. Una volta raggiunta la loc. di San Prospero svolta a “U” in salita su asfalto e a dx su strada bianca, Via Archettina. A questo punto manca l’ultima fatica, la lunga risalita a “Monte del Termine” da Via Ridarzola. 5 km impegnativi con alcuni tratti superiori al 20%. Raggiunta la cima, resta solo della discesa e “La Costa ” e “Cà d’Pal” sono le discese che ci riporteranno in paese. SCHEDA e TRACCIA GPS

Altimetria:

hover background

Periodo Consigliato:

GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC

Valutazione dell’Itinerario:

CONDIZIONE

TECNICA

AVVENTURA

PAESAGGIO